Comunicazioni OAMB

24/01/2017
AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE CONTINUO - 2° TRIENNIO 2017-2019

Al 31 dicembre 2016 si è concluso il 1° triennio formativo che prevedeva l’acquisizione di 60 cfp (di cui n. 12 obbligatori  in discipline ordinistiche), ma si ricorda che è ancora possibile regolarizzare la propria posizione entro il 30 giugno 2017 con ravvedimento operoso.

Per l’annualità 2017, il Consiglio dell’Ordine e della Fondazione dell’Ordine ha definito specifici obbiettivi in campo formativo, confermando la volontà di offrire agli iscritti un piano formativo in forma gratuita, pur garantendo un’ampia varietà di tematiche in risposta alle molteplici specificità professionali, in supporto all’acquisizione del necessario aggiornamento richiesto alla professione di Architetto, Pianificatore, Paesaggista e Conservatore, in continua evoluzione.

È in fase di definizione, oltre agli eventi già in attuazione che già vi vengono proposti singolarmente, un progetto formativo strutturato per l’intero anno 2017, che sarà implementato e arricchito nel corso dell’anno, al fine di rispondere in modo esauriente e completo alle necessità di ciascun iscritto OAMB.

A tale scopo Vi sensibilizziamo nel comunicarci ogni Vostra esigenza, avendo da sempre ritenuto importante ascoltare le richieste degli iscritti, sia in riferimento alle tematiche da sviluppare, sia alle metodologie di svolgimento degli eventi formativi, per i quali viene riconfermata la possibilità di partecipare agli eventi sia in modo frontale sia in webinar, attuazione che si può meglio perseguire con l’iscrizione:

- alla piattaforma iM@teria che il Cnappc ha messo a disposizione di tutti gli iscritti e che Vi consente, in maniera autonoma, sia di verificare la Vostra situazione “crediti”, sia di accedere e partecipare all’offerta formativa proposta dagli altri Ordini degli Architetti P. P. e C. Italiani;

- alla piattaforma OneTicketPlease, il cui utilizzo è a completo titolo gratuito per i soli iscritti OAMB e solo per la partecipazione ai webinar realizzati dall’Oamb. Tale adesione avviene acquistando a zero questo prodotto https://www.oneticketplease.eu/OAPPC-MB
 

NUOVO TESTO delle “Linee Guida e di Coordinamento del Regolamento per l’aggiornamento professionale continuo” per il triennio 2017-2019.

Il 21 dicembre 2016 il CNAPPC ha approvato il testo delle nuove LINEE GUIDA e allegati esplicativi a cui si rimanda per un ulteriore e opportuno approfondimento e a seguire si propone una sintesi delle principali modifiche:

  • CFP DA ACQUISIRE NEL TRIENNIO: anche per il triennio appena iniziato (2017-2019) è prevista l’acquisizione di 60 CFP, di cui n° 12 cfp derivanti da attività di aggiornamento e sviluppo professionale continuo sui temi delle discipline ordinistiche” (punto 4, lettera a) delle nuove LINEE GUIDA); si consiglial’acquisizione da parte dell’iscritto di un numero annuo di cfp non inferiore a 10 di cui 4 cfp sui temi delle discipline ordinistiche al fine di garantire la continuità nel tempo dell’aggiornamento professionale".
     
  • VERIFICA dell’adempimento formativo sul triennio.
     
  • TRASFERIMENTO CFP: in caso si siano maturati nel triennio appena trascorso (2014-2016) cfp in eccedenza rispetto ai previsti 60 cfp, è possibile trasportare nel nuovo triennio (2017-2019) i crediti eccedenti, fino ad un massimo di 20 cfp (punto 4 delle nuove LINEE GUIDA). Eventuali crediti maturati nelle materie ordinistiche, eccedenti ai n. 12 cfp , potranno essere trasportati nel nuovo triennio ma verranno computati come crediti generici.
     
  • AUTOCERTIFICAZIONE DIPENDENTI PUBBLICI: attraverso la piattaforma iM@teria è possibile autocertificare l’attività formativa organizzata da Enti Pubblici per i propri dipendenti e/o per i dipendenti di altri enti pubblici (punto 5.5 delle nuove LINEE GUIDA).
    Per ottenere benestare a tale autocertificazione è OBBLIGATORIO allegare il modulo 1
     
  • ATTIVITÀ FORMATIVA SVOLTA ALL’ESTERO: per i colleghi che lavorano all’estero è possibile assolvere all’obbligo formativo facendosi convalidare l’attività formativa svolta all’estero direttamente dall’Ordine di appartenenza (punto 6.5.1 delle nuove LINEE GUIDA).
    Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare il modulo 2
     
  • ESONERI: possono essere richiesti solo per singola annualita' e nei seguenti casi (punto 7 delle nuove LINEE GUIDA):
     

    - Maternità, paternità, adozione, possibilità di ridurre  l’obbligo formativo di 20 cfp nel triennio (2017/2019)  (16 cfp ordinari e 4 cfp in discipline ordinistiche).
    Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare i documenti richiesti in piattaforma.

    - Malattia grave, infortunio, che determinino l’interruzione dell’attività professionale per almeno sei mesi consecutivi.
    Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare il modulo 3

    - Altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore e situazioni di eccezionalità
    Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare il modulo 3

    - Docenti universitari a tempo pieno (ordinari, associati, ricercatori) iscritti nell’elenco speciale, ai quali è precluso l’esercizio della libera professione (legge n° 382/1980)
    Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare il modulo 4

INOLTRE gli iscritti che non esercitano la professione, neanche occasionalmente PER TRE ANNI CONTINUATIVI, non sono  tenuti a svolgere l’attività di aggiornamento professionale continuo (punto 7 delle nuove LINEE GUIDA).
Per ottenere benestare a tale richiesta è OBBLIGATORIO allegare il modulo 5

Per gli iscritti con almeno 20 anni di iscrizione all’Albo l’obbligatorietà formativa cessa al compimento del 70° anno di eta'.

Le istanze di esonero devono essere inviate all’OAMB tramite la piattaforma iM@teria del Cnappc.

Si ricorda infine:

1. ai fini del riconoscimento della validità dei CORSI (punto 5.1 delle nuove LINEE GUIDA), la frequenza non potrà essere inferiore all’80% di quella complessiva prevista e, se prevista la prova finale, questa venga superata, mentre per tutte le altre attività formative, la frequenza non potrà essere inferiore all’100% di quella complessiva prevista.

2. è possibile inoltre AUTOCERTIFICARE (punto 6.7 delle nuove LINEE GUIDA) attraverso la piattaforma IM@teria le seguenti attività:

  • Corsi abilitanti relativi a sicurezza, VVF, RSPP codice Ateco 3, acustica, certificazione energetica e relativi aggiornamenti, non preventivamente accreditati da un Ordine Architetti o dal CNAPPC, e solo se organizzati da Organismi Pubblici regionali/statali 1 cfp all'ora, per un massimo di 20 cfp per corsi superiori a 20 ore.
     
  • Master universitari di I° e II° livello, assegni di ricerca, dottorati di ricerca, scuole di specializzazione, corsi di perfezionamento universitari, seconda o ulteriore laurea, corsi abilitanti all’insegnamento per discipline affini all'architettura previsti dal DM n. 249/2010, fino ad un massimo di 20 cfp/anno di corso.
     
  • Mostre, fiere ed altri eventi assimilabili inerenti le aree tematiche dell'attività formativa: 1 cfp per ogni evento documentato.
     
  • Monografie, articoli e saggi scientifici o di natura tecnico-professionale, pubblicazioni di progetti derivanti da attività professionale/concorsuale su riviste a diffusione nazionale/internazionale: 1 cfp per ogni monografia,
     
  • Attività di volontariato di protezione civile in caso di calamità: 2 cfp per ogni giorno di attività fino a max 24 cfp/triennio.


Si rimanda ad una lettura attenta del punto 5.4 delle nuove LINEE GUIDA per quanto riguarda i cfp massimi autocertificabili per alcune tipologie che non devono superare i 15 cfp/triennio.

Nell’invitarVi a partecipare alle iniziative proposte dal POF e a rimanere costantemente informati, tramite tutti i canali di comunicazione dell’OAMB/Fondazione, attraverso i quali Vi verranno trasmessi tutti gli aggiornamenti e i dettagli relativi ai singoli eventi, Vi alleghiamo i documenti informativi che riteniamo possano essere di Vostro interesse.

La Segreteria dell’OAMB/FONDAZIONE è a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

ll Consigliere Delegato alla Formazione
arch. Mariarosa Vergani

 

Allegati:

Nuove linee guida 2017 con Allegati esplicativi
Guida iscrizione iM@teria
Guida iscrizione XClima