Utilita'

29/05/2017
Sottoscrizione "Carta Etica per le Pari Opportunità e l'uguaglianza nella professione di Architetto"

L'Ordine Architetti PPC della Provincia di Monza e della Brianza, con delibera del Consiglio n° 07/2017 del 24 maggio 2017 ha aderito all'inziativa proposta dall'Associazione ADA donne architetto, al fine di rafforzare e stimolare azioni positive atte a creare reali condizioni di pari opportunità tra uomo e donna nella libera professione “Carta Etica per le Pari Opportunità e l'uguaglianza nella professione”.

La Carta Etica, predisposta dall'Associazione, è un’iniziativa rivolta a tutti gli ordini provinciali italiani e alle associazioni nazionali ed internazionali di genere, e vuole stimolare una serie di azioni positive e proposte concrete che tutelino, incrementino e valorizzino il lavoro delle donne architetto.

Tale azione si è resa necessaria nel constatare l’attuale condizione lavorativa di architetto al femminile dove ancora sussistono evidenti e scoraggianti condizioni di diseguaglianza economica, familiare, culturale e professionale.

Pertanto al fine di perseguire le effettive condizioni di uguaglianza e pari opportunità nella professione, di riequilibrare le posizioni professionali femminili e maschili e prevenire qualsiasi altra forma di discriminazione, specialmente in questo periodo di forte crisi professionale, l'Ordine di Monza e Brianza si è attivato con la sottoscrizione formale della Carta Etica.