Home Formazione Offerta formativa LA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI E PROBLEMATICHE STRUTTURALI DEGLI EDIFICI
Formazione

LA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI E PROBLEMATICHE STRUTTURALI DEGLI EDIFICI

13 marzo 2019 - ORE 20:30-22:30
Prezzo: Gratis
Disponibiltà : 50 su 50
CFP rilasciati 2

SEMINARIO
LA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI E PROBLEMATICHE STRUTTURALI DEGLI EDIFICI

Mercoledì 13 marzo pv.
dalle ore 20.30 alle ore 22.30 (registrazioni a partire dalle ore 20.00)
Aula fisica: LESMO - Cine-Teatro Piccolo (Via Marconi/Vicolo San Giuseppe): per iscrizioni sito Arcidiocesi al seguente link


L'Ordine degli Architetti P. P. e C. della Provincia di Monza e della Brianza, in collaborazione con L'Arcidiocesi di Milano, organizza il seminario "LA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI E PROBLEMATICHE STRUTTURALI DEGLI EDIFICI".
 

PROGRAMMA:

Le serate prevedono una breve introduzione a cura di monsignor Umberto Oltolini (responsabile Uad) e del geometra Achille Invernici (referente tecnico del “Fascicolo Tecnico del Fabbricato”) sullo stato di avanzamento del Progetto e di tutte le novità recentemente introdotte.

A seguire l’architetto Carlo Capponi (responsabile dell’Ufficio diocesano Beni Culturali, arte sacra ed edilizia di culto e delegato regionale per i Beni culturali delle Diocesi lombarde) svilupperà il tema relativo alla conservazione dei Beni Culturali.

L’ingegner Francesco Parolari, strutturista libero professionista e collaboratore dell’Arcidiocesi di Milano, approfondirà infine come riconoscere le criticità delle strutture e come affrontarle in riferimento anche al quadro normativo esistente

Gli incontri hanno l’intento di approfondire il significato dei termini “conservazione”, “manutenzione”, “restauro”, in riferimento ai manufatti edilizi che le generazioni passate ci hanno affidato perché li trasmettessimo alle nuove generazioni.
Gli incontri si articoleranno in due momenti tra loro apparentemente distinti. Dapprima verranno analizzate le modalità con cui affrontare un intervento di manutenzione e restauro, cioè un atto volto alla conservazione delle caratteristiche salienti dell’opera, e successivamente saremo invitati a riconoscere i piccoli segnali di degrado strutturale che l’edificio ci trasmette prima che sia troppo tardi o eccessivamente oneroso intervenire.

PER IL SEMINARIO SONO STATI RILASCIATI DAL CNAPPC n° 2 CFP
Ricordiamo che i CFP verranno inseriti direttamente dalla Segreteria dell'Ordine di Monza e Brianza sulla Piattaforma IM@teria entro 30 giorni dall'erogazione del Seminario.