Home Ordine Tirocinio Professionale
Ordine

Tirocinio Professionale

 

In applicazione della Convenzione quadro sottoscritta il 15.04.2020 tra il Politecnico di Milano, la Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti P.P. e C e gli Ordini territoriali della Provincia di Lodi e di Cremona, si da avvio alle attività di tirocinio professionale sostitutivo della prova pratica nell'Esame di Stato, relativamente alle professioni individuate nelle Sezioni A e B dell'Albo professionale, di cui al D.P.R. n.328/2001.

Il Tirocinio Professionale richiamato nella presente convenzione potrà essere svolto da laureati in possesso di titolo di studio corrispondente alle classi di laurea di cui agli artt. 17.2 e 18.2 del D.P.R. 328/2001 e successive equiparazioni, delle classi di laurea di cui al D.M. 270 /04, ai fini dell'esonero dalla prova pratica dell'Esame di Stato per l'iscrizione all'Albo degli Architetti Paesaggisti Pianificatori e Conservatori.

Il Tirocinio professionale è un'esperienza strutturata, regolamentata e attestata di pratica professionale, svolta all'interno di un Soggetto Ospitante, pubblico o privato, per un periodo di 900 ore per un intervallo di tempo compreso tra i 6 e i 12 mesi, sotto la responsabilità, la diretta assistenza e la sorveglianza di un professionista abilitato iscritto all'Albo degli Architetti P.P.C., secondo un progetto di tirocinio preventivamente concordato.

Si tratta di un'esperienza di crescita per i laureati sia dal punto di vista professionale, acquisendo nuove competenze e capacità sia dal punto di vista etico, contribuendo a portare a termine con responsabilità e maturità le attività previste nel progetto formativo e nel rispetto delle indicazioni del tutor.

Svolto secondo i rigorosi criteri condivisi dai soggetti proponenti all’interno del regolamento del tirocinio professionale, il tirocinio consentirà ai giovani laureati del Politecnico di Milano di accedere direttamente alla seconda prova dell’Esame di Stato.

L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Monza e della Brianza, nel ruolo di soggetto coordinatore, è responsabile dell'accreditamento dei soggetti ospitanti, dell'accettazione delle domande di iscrizione dei tirocinanti e dell'attestazione finale dell'esperienza del tirocinio.

 

CALL PER RICERCA DI SOGGETTI OSPITANTI

 

In applicazione della Convenzione quadro sottoscritta tra il Politecnico di Milano, la Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti P.P. e C e gli ordini territoriali della Provincia di Lodi e di Cremona l’Ordine degli Architetti P.P. e C della provincia di Monza e della Brianza promuove la call per la ricerca di Soggetti Ospitanti, presso cui svolgere a partire dal mese di settembre 2020, per i laureati al Politecnico di Milano il Tirocinio professionale.

Il Tirocinio Professionale, sostitutivo della prova pratica nell'esame di stato relativamente alle professioni individuate nelle Sezioni A e B dell'Albo professionale, di cui al D.P.R. n.328/2001, è un’esperienza strutturata, regolamentata e attestata di pratica professionale, svolta all’interno di un Soggetto Ospitante, pubblico o privato, per un periodo di 900 ore in un intervallo di tempo compreso tra i 6 e i 12 mesi, sotto la responsabilità, la diretta assistenza e la sorveglianza di un professionista abilitato iscritto all’Albo degli Architetti P.P.C., secondo un Progetto di Tirocinio preventivamente concordato.

La presente call è indirizzata alle realtà professionali presenti sul proprio territorio provinciale che possono essere sia enti pubblici che aziende private, strutturate nelle forme di legge, che garantiscano un numero di figure professionali adeguate al corretto svolgimento del Tirocinio Professionale, che escludano possibili legami di parentela fino al 2° grado con il tirocinante stesso e siano in regola con gli obblighi previdenziali e i requisiti dell’aggiornamento professionale continuo.

A completamento del Tirocinio sarà redatto a cura del tirocinante e sotto responsabilità del Soggetto Ospitante un Portfolio di elaborati attestanti l’attività svolta dal tirocinante al fine di dare evidenza che l'esperienza professionale è stata intrapresa e completata con successo e sarà valutato dal nostro Ordine, Soggetto Coordinatore del tirocinio.

Il Soggetto Ospitante dovrà riconoscere un'indennità a fronte della partecipazione dei tirocinanti in analogia con quanto indicato negli indirizzi regionali lombardi in materia di tirocini e nel rispetto dell'importo minimo previsto dalla normativa vigente.

Il Politecnico di Milano, quale Soggetto Promotore, come descritto nella convenzione quadro stipulata, si farà carico di attivare ogni copertura assicurativa del tirocinante.

Tutti gli interessati sono invitati entro il 30 giugno 2020, a presentare la domanda di accreditamento e propri dati di contatto, indicando il nome di un referente interno, alla Segreteria del Tirocinio all'indirizzo e-mail tirocini@ordinearchitetti.mb.it al fine di poter apporre il loro nominativo all'interno del Registro dei Soggetti accreditati tenuti dal nostro Ordine.

In allegato la call dettagliata e gli allegati di approfondimento.